Nuove disposizioni anti-Covid per il Capodanno 2022

Nuove disposizioni anti-Covid per il Capodanno 2022

La diffusione della variante OMICRON ha costretto l’Italia a rivedere le regole per le festività natalizie e per Capodanno, fissando delle nuove norme per contenere i contagi che negli ultimi giorni sono saliti vorticosamente.

Vediamo allora quali sono tutte le nuove regole anti-Covid che sono state approvate dal Governo per festeggiare il Capodanno in sicurezza.

FASCE DI COLORE PER REGIONE

Come si legge sul sito del Ministero della Salute, resta confermata la distinzione dei provvedimenti regionali per fasce di colore.

Attualmente la Lombardia si trova in zona bianca. Questo significa che al momento tutte le attività restano aperte TRANNE LE DISCOTECHE che chiudono.

Quindi per Capodanno resteranno aperti:

– Ristoranti
– Locali (che effettuano servizio di ristorazione)
– Teatri
– Cinema
– Alberghi

SUPER GREEN PASS

Potranno accedere a tutte le strutture solo coloro muniti di SUPER GREEN PASS, ovvero il certificato verde che si ottiene dopo due dosi di vaccino (uno solo per Johnson) o guarigione dal Covid.

COLORO CHE NON SONO VACCINATI O GUARITI INVECE, NON POTRANNO SEDERSI ALL’INTERNO DEI RISTORANTI E DEI BAR, INOLTRE NON POTRANNO ANDARE NE AL CINEMA E NEPPURE AL TEATRO.

Attualmente il Super Green Pass ha una durata di 9 mesi, ma dal 31 Gennaio 2022 la validità verrà ridotta a 6 mesi.
Per chi ha già fatto la terza dose di vaccino, l’inizio della validità viene calcolato dal giorno successivo al terzo richiamo.

RISTORANTI

Per cenare al chiuso, al bancone o al tavolo nei ristoranti è richiesto il Super Green Pass da vaccino o da guarigione in corso di validità.

Per cenare all’aperto non ci sono limitazioni particolari.

Non è stato fissato un tetto massimo al numero di persone sedute al tavolo, mentre è sempre valida la norma che prevede di evitare gli assembramenti e di mantenere le distanze di sicurezza e di indossare le mascherine all’entrata, all’uscita e per andare alla toilette.

DISCOTECHE, FESTE ED EVENTI

In base al nuovo Decreto Legge n° 221 del 24 Dicembre 2021, fino al 31 Gennaio 2022 SONO SOSPESE:

– Le Discoteche e locali assimilati
– Le Feste
– Gli eventi
– I Concerti che implichino assembramenti in spazi aperti
– Tutte le attività che si svolgono in Sale da Ballo

HOTEL E STRUTTURE RICETTIVE

Per soggiornare negli Hotel, nei B&B e nelle altre strutture ricettive è sufficiente esibire l’esito di un tampone negativo fatto al massimo 48 ore prima dell’evento se antigenico, massimo 72 ore prima se molecolare.

Per chi ha il Super Green Pass o per i minori di 12 anni il tampone non è obbligatorio.

VIAGGI E SPOSTAMENTI

Gli spostamenti sono consentiti in tutte le regioni.

Si si utilizzano trasporti pubblici come autobus, metro, treni o aerei è sufficiente un tampone negativo.

Per quanto riguarda invece i viaggi all’estero occorre consultare il portale della FARNESINA VIAGGIARE SICURI per capire quali sono le disposizioni dei vari paesi o cosa occorre per il rientro in Italia.

Per chi viaggia in aerea potrebbe essere sottoposto ai test a campione che sono stati predisposti negli aeroporti per rintracciare eventuali positivi.

DOVE EFFETTUARE I TAMPONI A MILANO?

Di seguito vi forniamo gli indirizzi di alcune farmacie situate in punti strategici di Milano che effettuano i tamponi anche durante i fine settimana, i giorni festivi, con e senza la prenotazione:

– FARMACIA F.LLI STILO CAIROLI – Via San Giovanni sul Muro, 9 – Tel. 0286464906
– FARMACIA F.LLI STILO SENATO – Via Senato, 2 angolo Corso Venezia – Tel. 0276000471
– FARMACIA FORMAGGIA – Corso Buenos Aires, 4 – Tel. 0229513320