Piatti di carne originali da provare assolutamente per Capodanno 2020

Piatti di carne originali da provare assolutamente per Capodanno 2020

La notte di Capodanno è alle porte e il grande dubbio che attanaglia tutti è che piatti preparare per il cenone di fine anno.

Moltissimi sono i piatti della tradizione da portare in tavola, che non possono assolutamente mancare che sono di buon auspicio per il nuovo anno in arrivo.

I piatti della tradizione di fine anno

Immancabili il cotechino con le lenticchie, simbolo di prosperità e abbondanza. Già ai tempi degli antichi Romani le lenticchie erano considerate simbolo di fortuna e ricchezza. Ecco perché le lenticchie non possono proprio mancare nel menù di Capodanno e perché no? Anche il primo giorno dell’anno. L’accoppiata vincente è data dalle lenticchie in abbinamento al cotechino, un insaccato di maiale, preparato con la cotenna e con diversi tagli di  carne, pancetta, sale e spezie varie. In alternativa al cotechino si può cucinare lo zampone, che affonda le sue origini a Modena.

Un buon veglione di capodanno prevede la presenza di formaggi, antipasti sfiziosi e verdure. Che siano al naturale, fritti in pastella, grigliati, cotti al forno, l’importante è che non manchino mai sulle tavole di capodanno. Un buon menù di fine anno che si rispetti prevede un buon secondo piatto, che sia di carne o di pesce, l’importante è accontentare i gusti di tutti i commensali. I secondi piatti di carne della tradizione prevedono un buon arrosto, il polpettone ripieno di prosciutto e mozzarella, le salsicce o il tacchino ripieno. Il tutto ovviamente accompagnato da contorni gustosi e sfiziosi di verdure crude o cotte e patate al forno.

Un menù di Capodanno tutto da gustare

Per chi desidera degustare un ricco e prelibato cenone di capodanno, dove la protagonista assoluta sarà la carne, potrà prenotare il suo tavolo nel magnifico ristorante El Carnicero di Milano. Con le sue due sedi, una in Via Spartaco e una  in Via Garibaldi è il punto di riferimento perfetto per tutti i carnivori in cerca di novità.

Il ricco e prelibato menù è stato studiato per l’occasione di fine anno dai bravissimi chef delle cucine, che partendo da materie prime fresche e preziose, hanno creato dei piatti originali e tutti da provare.

Partendo dai gustosi antipasti che prevedono la degustazione di freddi della casa e magatello di Angus argentino in salsa verde, ai contorni di purè di patate all’americana e mela e patate al forno, al prelibato dessert di mousse  di cioccolato al latte, cuore di banana flambata e pan di spagna.

Ma il piatto forte è il piatto principale, che prevedere un prezioso filet mignon di angus argentino, scaloppa di foie gras e riduzione di pepe nero e maialino di Segovia arrotolato, un vero e proprio tripudio di gusto e bontà che saprà conquistare anche i palati più esigenti.

Il primo ristorante El Carnicero Garibaldi Milano nasce nel 2013, per tutti gli amanti della buona cucina e in particolare della carne. In poco tempo è diventato il punto di riferimento di tutti i carnivori di Milano, che oltre alla buonissima cucina, apprezzano anche lo stile e la raffinatezza della location. Talmente tanto apprezzata da aprire un altro ristorante nel 2017 in zona Garibaldi.

La carne utilizzata per la preparazione dei piatti proviene da un’accurata selezione dei migliori prodotti su mercato mondiale. Garantendo sempre un alta qualità per ogni menù proposto.

I ristoranti El Carnicero di Via Spartaco non sono solo apprezzati per la bontà dei loro piatti e della loro cucina ma anche per la raffinatezza e l’eleganza delle location. Gli ambienti sono molto caratteristici, molto curati e arredati con stile. Tra mattoni a vista, piastrelle dai motivi geometrici e dettagli alla moda ne fanno dei ristoranti trendy dove trascorre in grande stile il capodanno 2020.